Maggio 2012

2° gara Motorex, 1° gara Campionato Ital. Femm. a Misano

Di nuovo i piloti del team ST sono andati in pista, esattamente a Misano Adriatico. Questa volta peró tutti e quattro i piloti hanno partecipato. Peter Ennemoser nel campionato Motorex nella classe 1.000, David Vieider e Harald Lantschner nel campionato Motorex classe 600 e l’unica ragazza nel team Ilena Faeckl nel campionato italiano femminile.
Sia le prove libere che i turni della qualifica c’erano sotto sole splendido. La domenica poi invece faceva freddo e il tempo non era piú bello. Prima sono partiti Harald (Yamaha R6) e David (Ducati 848). Tutti e due dopo la partenza sono stati fermati un po’ dalla caduta di un loro avversario. Poi invece sono riusciti ancora a fare una bella gara. David è arrivato 5° tra tutti, 1° tra i piloti Ducati e 1° nella categoria “Over35”. Harald si è piazzato sul 11° posto e poteva prendere anche qualche punto.
La pista è rimasta asciutta anche per la gara di Peter con la sua Ducati 1098. Ha fatto una buonissima partenza ma anche lui nella prima curva ha perso qualche posizione. All’inizio sul 22° posto ha combattuto fino ad arrivare sul traguardo sulla 17° posizione. E non dimentichiamo in questa gara il ragazzo di Laives Emanuele Valazza che con la sua Kawasaki  1.000 è riuscito a vincere.
Il pomeriggio poi, sotto pioggia, doveva partire Ilena con la sua Yamaha R6. Dalla 7° casella non è partita bene. Durante la gara peró è riuscita a trovare un buon ritmo e ha combattuto per un po’ con un’avversaria.  Dopo tante “quasi cadute” e rimasta fin alla fine in sella alla sua Yamaha ed è riuscita a finire sul podio per la 3° posizione. Per questo anche nella classifica generale al momento si trova sul 3° posto con 16 punti.

Test a Misano 28./29./30. aprile

Per essere preparati per la gara del 13 maggio 2012, i piloti del Team ST sono andati a Misano Adriatico, per allenarsi. Sotto tempo splendido, hanno corso Harald, Peter, David e Ilena. Il sabato ha cominciato con le prove libere. Il radiatore dell’aria della Yamaha R6 aveva subtio all’inizio un bucco. Grazie al buon lavoro di Peter e tutto il resto del team, questo problema è stato risolto presto. Poi doveva fare il rodaggio del motore appena rifatto della sua R6. Anche David aveva da fare questo lavoro sulla sua Ducati 848. Peter e Harald dall’altra parte potevano dare del gas subito.
La domenica poi dopo le prove libere, c’erano anche dei turni di qualifica e delle gare. Le qualifiche sono andate bene per tutti i piloti. Harald, Peter e David si sono anche qualificate per la gara lo stesso giorno.

Il lunedì poi per quasi tutto il giorno i piloti hanno partecipato a competizioni in diverse categorie. Harald purtroppo non poteva correre perchè aveva dei problemi tecnici e anche della salute.
Ilena ha partecipato a due di questi paragoni. Il primo era per le 600 e là è riuscita a combattersi in avanti dal 25° al 19° posto. Subito che quella gara era finita doveva rientrare per l'altra. Ilena è partita seconda, era anche in testa della gara ma poi, di nuovo sulla seconda posizione, è stata fermata da un problema tecnico. Non poteva finire la gara.
Anche David ha partecipato a due gare con la sua Ducati 848. Quella della classe fino a 750 ccm è riuscito a vincere, nella classe Crazy Old Man invece è arrivato ancora sul buono quarto posto.
Peter si è duellato nella classe 1.000 con una non molto potente Ducati 1098. Lo stesso è riuscito a passare il traguardo sulla 5° posizione.

Speriamo bene per le gare di Misano il prossimo weekend.

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore fruizione del nostro sito Web. Se continuerai a navigare nel sito, ne dedurremo che tu sia d'accordo a ricevere tutti i cookie presenti.