Aprile 2012

Prima gara Motorex a Vallelunga

Nell’ultimo finesettimana i piloti del Team ST sono partiti per la Roma sul circuito di Vallelunga. Tutti i piloti hanno partecipato al campionato Motorex. Peter Ennemoser nella classe 1.000 (Ducati 1098), Harald Lantschner e Ilena Fäckl nella classe 600 (Yamaha R6 e Ducati 848). Il quarto della squadra David Vieider questa volta non c’era.
Con tempo instabile sono giá iniziate le prove libere del venerdì. Per quello nel secondo turno delle prove libere Harald Lantschner è caduto sull’asfalto bagnato e si è ferito al ginocchio. Il sabato perciò, da un lato a causa della ferita, dall’altro a causa della moto danneggiata, poteva partecipare solo al secondo turno delle qualifiche. Alla fine si è piazzato sulla ancora buona 18° posizione. Ilena e Peter invece potevano partecipare a entrambi i turni della qualifica e sono riusciti a raggiungere buonissimi risultati. Ilena si è piazzata sulla 23° posizione di 35 piloti su un tracciato ancora nuovo per lei. Peter ha raggiunto la Pole-Position. Grazie alla sua decisione rischiosa di usare le gomme d’asciutto sull’asfalto ancora bagnato ma che si stava asciugando, ha lasciato tutti gli avversari dietro di se. Cosí nella classifica delle qualifiche è 1° con il massimo punteggio di 25 punti.
La domenica verso pranzo poi è partita la gara della classe 600. Harald è riuscito a partire bene e anche se era limitato nei movimenti, è riuscito ad acquistare la 16° posizione.  Ilena purtroppo è partita male e i condizioni asciutti sconosciuti su quel tracciato le facevano finire solo 30°.
Anche nella classe 1.000 Peter non è riuscito a fare una partenza ideale, lo stesso all’inizio era in grado a rimanere sulla 3° posizione. In questa gara non poteva usare la sua vera moto da competizione ma ha usato una Ducati 1098 molto inferiore rispetto alle altre moto. Perció era facile per i concorrenti con piú cavalli sorpassarlo. Alla fine peró è riuscito a prendere qualche punto per la 14° posizione. Nella categoria delle Ducati è salito sul secondo gradino del podio.

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore fruizione del nostro sito Web. Se continuerai a navigare nel sito, ne dedurremo che tu sia d'accordo a ricevere tutti i cookie presenti.